RILEVAZIONE INCENDI - IMPIANTISTICA VERBANO VIETTI ALESSANDRO IMPIANTI DI ALLARME ANTINTRUSIONE ,VIDEOSORVEGLIANZA , CONTROLLO ACCESSI , RILEVAZIONE AUTOMATICA INCENDI,

IMPIANTI DI ALLARME ANTINTRUSIONE VIDEOSORVEGLIANZA CONTROLLO ACCESSI RILEVAZIONE AUTOMATICA INCENDI AUTOMAZIONI APERTURE (CANCELLI, PORTONI, ...), TELEFONIA E RETI LAN, PROGETTAZIONE, INSTALLAZIONI ELETTRICHE E TV.
IMPIANTISTICA VERBANO sas
dal 1986
VERBANIA - VARESE
Vai ai contenuti

RILEVAZIONE INCENDI

RSC
Il grande successo conseguito dalla tecnologia RSC® di Tecnoalarm  avvalora la strategia di applicare lo stesso modello tecnologico anche  in ambito rilevazione incendi. Il modello tecnologico RSC® si è imposto  grazie alla sua affidabilità, completezza e flessibilità operativa.  L’integrazione della tecnologia RSC® fornisce un importante valore  aggiunto nella gestione degli impianti. Grazie alla telegestione, i  tempi ed i costi di controllo e manutenzione si riducono drasticamente.  La tecnologia RSC® consente di gestire gli impianti con modalità  operative vantaggiose, in termini di tempestività di intervento ed  economicità di servizio.
Con l’introduzione dell’RSC® Tecnofire ridefinisce gli standard di  affidabilità e personalizzazione dell'intero settore della rivelazione  incendi. L'installatore professionale ha a disposizione una completa  gamma di prodotti interamente telegestibili per affrontare, con assoluta  garanzia di successo, la progettazione e la fornitura della piccola  installazione, come del grande impianto industriale, nel pieno rispetto  delle norme vigenti che regolano la realizzazione dei Sistemi di  rivelazione incendio: EN 54, UNI 9795, UNI 11224, ecc.  

Fire-Speed
Fire-Speed  è Il protocollo di comunicazione proprietario utilizzato dai Sistemi  Tecnofire per gestire i dispositivi collegati sui Loop di rilevazione.  Il protocollo Fire-Speed si contraddistingue in particolare per la sua  elevata velocità di comunicazione, che gli permette di interrogare i 298  dispositivi collegati sul Loop in meno di un secondo. Un'altra interessante prerogativa del protocollo Fire-Speed è la  capacità di gestire, in modo prioritario, i dispositivi posti in aree  particolarmente sensibili o pericolose. Questa metodologia di gestione  consente una ulteriore maggiorazione della velocità di comunicazione che  si traduce in una ancor più tempestiva segnalazione di allarme.

 
Il protocollo di comunicazione Fire-Speed veicola sul Loop anche uno  specifico livello di comunicazione, che include le proprietà di gestione  della tecnologia RSC®. Con il livello di comunicazione RSC®, la  centrale controlla e gestisce i moduli ed i rivelatori indirizzati. La  gestione RSC® consente di monitorare costantemente le condizioni  ambientali in cui il dispositivo opera e di controllare in tempo reale  tutti i suoi parametri di funzionamento. La tecnologia RSC® consente la completa gestione dei dispositivi nelle  fasi di programmazione, diagnosi e manutenzione, in ambito locale ed in  telegestione.

Torna ai contenuti